Evoluzione della lingua: dal latino all’italiano

Esposizione temporanea

8 – 9 e 15 – 16 febbraio

Come nasce la lingua italiana? Quali sono le tappe che hanno trasformato nei secoli il latino in volgare?
All’interno della Biblioteca Capitolare di Verona si trovano antichi testi attraverso le cui pagine è possibile ricostruire questo lungo percorso: tra tutti, di importanza fondamentale è il celeberrimo “Indovinello veronese”, la prima traccia scritta della lingua volgare. L’indovinello soffre molto l’esposizione alla luce solare e attualmente non può essere esposto al pubblico per motivi conservativi; durante le visite verranno proiettate in sua vece immagini ingrandite ad alta risoluzione per coglierne tutti i dettagli.

Saranno invece esposti in originale illustri rappresentanti degli sviluppi successivi di questa evoluzione linguistica, in particolare testi composti tra il Trecento ed il Cinquecento. Dai preziosi manoscritti miniati agli incunaboli a stampa, dalle enciclopedie alle raccolte poetiche, dai testi aulici a quelli goliardici, dai grandi della letteratura quali Dante e Petrarca agli autori locali come Gidino da Sommacampagna: ogni libro esposto rappresenta un tassello di questo viaggio nella storia della nostra lingua. Un viaggio lungo, complesso e a tratti misterioso, ma sempre affascinante, alla scoperta di una delle basi del nostro vivere, comunicare, pensare.

INFO EVENTO

Sabato 8 e domenica 9 – sabato 15 e domenica 16 febbraio
Biblioteca Capitolare di Verona (ingresso Piazza Duomo 19)
Orario apertura 10:30 – 13:30 / 14:00 – 17:00
Ingresso senza visita guidata: 5 euro (gratuito fino ai 14 anni)
Orario visite guidate 11:30 e 16:00 (durata 1 ora circa)
Ingresso visita guidata: euro 10 (gratuito fino ai 14 anni)

INFO e PRENOTAZIONI

info@capitolareverona.it
331 5946961
www.bibliotecacapitolare.it